Ricette : Dolci

Guaranteed - Eddie Vedder
Carrot Cake
  • Preparazione ~60 min
  • Cottura ~60 min
  • Ingredienti per 8 persone
  • Costo: Medio
  • Difficoltà: Media

Carrot Cake

4,4/5

La Carrot Cake o Torta alle Carote è un dolce divenuto molto popolare durante gli  anni '60 in America, dove addirittura, data la forte notorietà veniva venduto a tariffa stardand, proprio come caffè e pane. Inizialmente veniva servito con semplicemente uno strato di zucchero a velo sopra, solo successivamente venne arricchita con la farcia di crema al formaggio e le mini carotine di marzapane a guarnire.

Alcune fonti ne attribuiscono la nascita in Norvegia, la ricetta tuttavia divenne famosa in Inghilterra, per poi venir adottata dagli Stati Uniti. Fonti diverse invece affermano che sia nata in America a causa di una sovrapproduzione di carote spingendo la popolazione a trovare a questo ortaggio un impiego anche in pasticceria. Possiamo in ogni caso affermare che l'utilizzo di carote per fare dolci è una pratica molto antica, risalente infatti al Medioevo, essendo le carote infatti dolci in maniera naturale, ciò permetteva di utilizzare poco zucchero, il quale era costoso e scarseggiava sempre. 

In Italia la carrot cake è conosciuta meglio come torta Camilla, leggera e semplice, adatta ad un fine pasto come alla colazione, prevede una spolverata di zucchero a velo ed un impasto light. Noi proponiamo una ricetta con crema al formaggio, quindi più vicina a quella americana ma con una guarnizione completamente differente!

Non vi resta che provarla e farci sapere se vi è piaciuta!

Ingredienti

Per la torta

  • 350g di carote
  • 6 uova
  • 350g di zucchero di canna
  • 350g di olio di semi di girasole
  • 300g di farina 00
  • 10g di bicarbonato
  • 10g di cannella
  • 16g di lievito

Per la Farcia

  • 250g formaggio Spalmabile
  • 250g mascarpone
  • 100g zucchero a velo
  • 120g noci Pecan

Procedimento

1

Grattugiare le carote.

2

All’interno della platenaria unire lo zucchero di canna e le uova. Mescolare a velocità medio alta per almeno 10 minuti, sino a che non otterrete un composto soffice e spumoso.

3

Con le fruste ancora in azione versate a filo l’olio. Quando lo avete versato tutto spegnete la planetaria.

4

A questo punto con l’ausilio di una spatola incorporate tutte le polveri: la farina setacciata per prima, poi bicarbonato, infine lievito e cannella. I movimenti devono essere dolci e dal basso verso l’alto. Fate attenzione a non smontare il composto.

5

Infine versate le carote nell’impasto e trasferite tutto nella tortiera. Cuocete a forno statico a 160 gradi per un’ora.

6

Stemperare il mascarpone e unirvi formaggio spalmabile e zucchero a velo. Lavorare bene il composto affinchè gli ingredienti formino una crema liscia.

7

Dopo aver sfornato la torta e averla lasciata raffreddare, eliminate delicatamente uno strato sottilissimo della parte superiore della torta e riducelato in briciole.

8

Disponete le briciole insieme alle noci in padella e fatele rosolare. A questo punto siete pronti per la farcitura.

9

Tagliate a metà la torta e disponete metà della crema precedentemente ottenuta. Poi riponete sopra l’altra metà.

10

Utilizzate il resto della crema per farcire la parte superiore ed esterna. Una volta averla disposta e livellata  potete unire il composto di briciole e noci a guarnire.

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? Togliete le noci e aggiungete della nocciola tostata e tritata sulla copertura della torta e all'interno nella farcia.

♫ Food rockers nostalgici del vinile, a questo link potete acquistare l'album Into The Wild di Eddie Vedder.

 

Ricette correlate

Brownies
Brownies
New York Cheesecake
New York Cheesecake
Panna cotta al cardamomo e crumble al cioccolato bianco
Panna cotta al cardamomo e crumble al cioccolato bianco
Crema al mascarpone e pesche
Crema al mascarpone e pesche
Torta di zucca, yogurt e mandorle
Torta di zucca, yogurt e mandorle
Torta sbriciolona alle mandorle
Torta sbriciolona alle mandorle

1 Commenti

  1. 25 Ottobre 2019
    gabry

    Love iT!

    Rispondi

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON
Donate con PayPal

Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.