Ricette : Primi

Woman - Train to Roots feat Levante
Culurgiones con patate, pecorino e menta
  • Preparazione ~30 min
  • Cottura ~3 min
  • Ingredienti per 4 persone
  • Costo: Basso
  • Difficoltà: Media

Culurgiones con patate, pecorino e menta

4,8/5

L'on the road rock-tradition delle ricette regionali tradizionali della cucina italiana continua! Oggi ci spostiamo in Sardegna per un primo piatto tradizionale della cucina sarda: i culurgiones con patate, pecorino e menta.

I Culurgiones sono una tipologia di primo piatto tipica della cucina sarda, sono simili a dei ravioli, ma si differenziano sia per forma che per tipologia di impasto. La forma infatti è allungata, la chiusura a spiga di grano e l'impasto di semola, farina e acqua. Per quanto riguarda il ripieno, ne esistono differenti tipologie: ricotta fresca e zafferano, pecorino sardo e spianci, ma i più famosi sono quelli di Ogliastra, con patate lesse e menta.

Noi ci siamo cimentati proprio in quest'utlima tipologia, con un ripieno di patate lesse, menta e pecorino sardo, accompagnadoli con una salsa semplice al pomodoro fresco. Mi raccomando non vi scoraggiate quando li fate la prima volta, chiuderli non è semplice, ma provando e riprovando si riesce ad acquisire piano piano manualità e i risultati migliorano velocemente!

 Curiosità:

  • I Culurgiones venivano originariamente preparati e consumati il 2 di Novembre, giorno della commemorazione dei defunti, fungendo anche da amuleto per proteggere le famiglie dai lutti, usanza in voga fino agli anni '60,
  • I Culurgiones hanno la chiusura a forma di spiga, proprio per propiziare il nuovo raccolto di grano, elemento fondamentale nella loro preparazione,
  • I Culurgiones sono uno dei pochi tipi di pasta ad avere una denominazione IGP (indicazione geografica tipica)

Ingredienti

Per la pasta fresca:

  • 150g acqua
  • 100g farina 00
  • 150g semola di grano duro
  • cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
  • pizzico sale

Per il ripieno:

  • 500g patate a pasta gialla
  • 75g pecorino sardo
  • qualche foglia di menta
  • 1 spicchio d'aglio
  • qb olio extravergine d'oliva
  • qb sale e pepe

Per la salsa:

  • 250g passata di pomodoro
  • 1 spicchio d'aglio
  • qb olio extravergine d'oliva
  • qb sale e pepe
  • 1 foglia alloro
  • qualche foglia di menta
  • basilico a piacere

Procedimento

1

Iniziate la preparazione della ricetta dei famosi culurgiones sardi dalla preparazione che richiede più tempo: lessare le patate.
Quindi mettete sul fuoco una casseruola con acqua e sale e lessate le patate intere con la buccia.

2

Nel frattempo occupiamoci della pasta fresca: in una bowl mescolate farina e semola, l'olio,  un pizzico di sale e l'acqua. Impastate fino a ottenere un impasto elastico e omogenee, Raccogliete l’impasto a palla, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare.  

3

Una volta lessate le patate, sbucciatele e schiacciatele. Ora tritate l'aglio, rosolatelo in una padella con un paio di cucchiai di olio per pochi secondi. Unite l'olio e aglio alle patate schiacciate, le foglie di menta tritate, il pecorino grattugiato e un altro filo d'olio. Mescolate bene e aggiustate di sale e di pepe.

4

Procedete col stendere la pasta in una sfoglia di un paio di mm di spessore. Con un coppapasta o un bicchiere, ricavate i dischi da una  7-8 cm di diametro.
Distribuite al centro di ogni disco un cucchiaio di ripieno, ora richiudete pizzicando i bordi alternativamente per dare la classica forma a spiga

5

Mettete a bollire l'acqua salata per cuocere i culurgiones, nel frattempo occupatevi del sugo: rosolate con un filo d'olio lo spicchio d'aglio in camicia e una foglia di alloro. Unite la passata e fate cuocere per 10-15 minuti, aggiustate di sale e pepe.

6

Tuffate i culurgiones nell'acqua bollente, saranno pronti quando saliranno a galla. Condite i culurgiones con il sugo di pomodoro e servite con basilico e menta a piacere.

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? Aggiungete del peperoncino per dare un po' di hot rock al piatto!

♫ Food rockers nostalgici del vinile, a questo link potete acquistare l'album Home dei Train to Roots

Strumenti utilizzati nella ricetta

Ragno da cucina
Padella da wok
Set 12 Pezzi Coppa pasta Tondi
Pentole Agnelli ALMA111B28
Set di 3 Setaccio / colino in acciaio inox
KitchenAid Set Pasta Robot da Cucina

Ricette correlate

Ravioli di ricotta e patate con burro al tarfufo
Ravioli di ricotta e patate con burro al tarfufo
Ravioli patate, pecorino, menta e pomodoro
Ravioli patate, pecorino, menta e pomodoro
Ravioli del plin, Casatella DOP e brodo di canocchie
Ravioli del plin, Casatella DOP e brodo di canocchie
Tortelli di branzino in brodo di lenticchie rosse
Tortelli di branzino in brodo di lenticchie rosse
Ravioli Cavolo nero e Salsiccia
Ravioli Cavolo nero e Salsiccia
Ravioli integrali spinaci e ricotta
Ravioli integrali spinaci e ricotta

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Follow us on Instagram!
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON
Donate con PayPal

Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.