Ricette : Piatto unico

Boys Don’t Cry - The Cure
Omelette con funghi, porri e chorizo
  • Preparazione ~15 min
  • Cottura ~5 min
  • Ingredienti per 4 persone
  • Costo: Basso
  • Difficoltà: Bassa

Omelette con funghi, porri e chorizo

3/5

L'omelette è una ricetta d'origine francese, ovviamente non va confusa con la nostra frittata o uova stapazzate italiane. Anzi è più comunemente devinita un contenitore di uova strapazzate, perché deve essere cotta perfettamente fuori e dentro deve essere "bavosa", ovvero umida e ci deve essere la consistenza delle uova strapazzate. 

Può sembrare un gioco da ragazzi preparare l'omelette, ma fidatevi che per saperla fare ne dovete consumare di uova e ore di allenamento, perché questa ricetta nasconde tante insidie... e si io lo so benessimo!

Oggi cercherò di spiegarvi i passaggi coretti per realizzarla. Si parte dalla scelta delle uova, che devono essere ovviamente freschissime, come sempre evitate di comprare uova di allevamenti in gabbia o a terra, preferite le biologiche... o del pollaio della zia!

Poi si passa alla cottura, evitate le fiamme alte e preferite la fiamma bassa che fa si che l'uovo cuocendo lentamente mantenga la sua morbidezza. Oltre ai consigli che vi posso dare dovrete affidarvi alla vostra capaictà per capire quando è il momento giusto di ripiegare l'omelette.

Questo piatto può essere un antipasto oppure un piatto completo sia per pranzo-cena che per colazione, così da darvi la carica per tutta la giornata. Potete accompagnarlo con verdure, salumi, salse o pesce, la mia preferita è con gamberi e bisque ma questa volta l'ho arricchita con funghi, porri e chorizo!

Ingredienti

Per le omelette

  • 8 uova
  • qb burro
  • qb sale e pepe

Per le guarnizioni

  • 1 porro
  • 2 chorizo
  • 12 funghi champignon
  • qb sale e pepe
  • qb olio d'oliva
  • qb timo fresco

Procedimento

1

Per preparare le omelette come prima cosa rompete le uova in una ciotola, 2 per omelette, aggiungete sale e pepe e date una forte sbattuta. 

2

Scaldate la padella sul fuoco, aggiungete 1-2 cubetti di burro e fate in modo di imburrare tutta la padella. Versate il composto e cuocete l'omelette a fiamma moderata, iniziando a sbattere con una forchetta come se faceste delle uova strapazzate. Fermatevi e portate il tutto verso la punta della padella.  Date una prima piega all'omelette e spostate ancora il tutto verso la punta, ripiegando ancora, fino a chiudere completamente l'omelette. 

3

Prima di cuocere l'omelette assicuratevi che le fostre decorazioni siano pronte. In questo caso pulite e mondate porro e funghi. Tagliate i funghi i quarti e saltateli in padella con olio, sale e pepe e timo. Tagliate a rondelle il porro, circa 1 cm e arrostitelo in padella. Il chorizo, tagliatelo a julienne e saltatelo in padella. Impiattate e servite con una pepata e un filo d'olio.

Godetevi la vostra omelette! Ricordate, dorata fuori e bavosa dentro!

 

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Follow us on Instagram!
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON

Clicca il logo e prosegui su paypal.com