Ricette : Dolci

Billie Jean - Michael Jackson
Panna cotta al ginepro, gel di pompelmo e cialda di liquirizia
  • Preparazione ~30 min
  • Cottura ~15 min
  • Ingredienti per 4 persone
  • Costo: Basso
  • Difficoltà: Media

Panna cotta al ginepro, gel di pompelmo e cialda di liquirizia

5/5

Di panna cotta vi abbiamo già parlato in altre ricetta come: la panna cotta al cardamomo o la panna cotta alla cannella. È uno se non il nostro dolce al cucchiaio preferito, perché versatile e ci si può giocare con gusti e abbinamenti diversi.

Questa volta abbiamo deciso di usare gusti tipici dell'inverno con bacche al ginepro, una cialda di liquirizia e del gel di pompelmo.

Voi cari amici food rockers come sempre siate creativi e aggiungete alla ricetta base quello che più vi piace. Fateci sapere le vostre idee!

Ingredienti

  • 250g panna fresca
  • 200g panna fresca semimontata
  • 50g zucchero
  • 5g gelatina
  • 12 bacche di ginepro

Per il gel di pompelmo

  • 200ml di succo di pompelmo
  • 3g di agar agar

Per la cialda di liquirizia

  • 80ml di acqua frizzante
  • 20ml di olio di semi
  • 10g di farina
  • qb polvere di liquirizia

Procedimento

1

Inserire in un pentolino panna, zucchero e le bacche di ginepro, quindi portare ad ebolizzione. Filtrare ed aggiungere la restante panna semimontata e la gelatina precedentemente idratata.

2

Inserire il composto negli appositi stampi (bicchieri o vasetti), mettere a rapprendere in frigo per almeno un paio d'ore. Nel frattempo preparate le guarnizioni.

3

In un pentolino portate ad ebollizione il succo di pompelmo e l'agar agar, mescolando sempre con una frusta o un lecca pentole. Versate il composto in un contenitore e fate ritirare in frigo. 
Una volta gelificato frullate il composto e inseritelo in una sac-a-poche.

4

Per la cialda di liquirizia. Mettete tutti gli ingredienti in un contenitore o bicchiere del frullatore ad immersione ed emulsionate molto bene, in modo da ottenere un composto omogeneo.
Scaldate molto bene una padella antiaderente e versate qualche cucchiaio dell'emulsione. Fate cuocere fino a quando il composto inizierà a friggere e l'acqua ad evaporare. La cialda inizia a diventare croccante e bucherellarsi come un corallo.
Una volta asciutta spostatela delicatamente e metterla a raffreddare su un foglio di carta assorbente.

5

Passati i tempi di raffreddamento potete servire la panna cotta al ginepro e guarnire a piacimento con cialda di liquirizia e gel di pompelmo.
Siate sempre creativi amici food rockers!

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? Aggiungete 20ml di gin alla panna cotta per un gusto più intenso.

♫ Food rockers nostalgici del vinile, a questo link  potete acquistare l'album Thriller di Michael Jackson 

Ricette correlate

Panna cotta alla cannella
Panna cotta alla cannella
Panna cotta al cardamomo e crumble al cioccolato bianco
Panna cotta al cardamomo e crumble al cioccolato bianco
Flan al pecorino e salsa al ginepro
Flan al pecorino e salsa al ginepro
Carciofo Fritto e salsa al Gin
Carciofo Fritto e salsa al Gin
Risotto con nocciole e liquirizia
Risotto con nocciole e liquirizia
Risotto funghi e liquirizia
Risotto funghi e liquirizia

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Follow us on Instagram!
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON
Donate con PayPal

Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.