Ricette : Primi

It's Frightening - White Rabbits
Rigatoni al ragù bianco di coniglio
  • Preparazione ~30 min
  • Cottura ~120 min
  • Ingredienti per 4 persone
  • Costo: Basso
  • Difficoltà: Media

Rigatoni al ragù bianco di coniglio

4,7/5

Se vi diciamo ragù a che pensate? sicuramente al ragù alla bolognese giusto? In realtà col termine ragù o ragutto si definisce un condimento a base di pomodoro con carne a pezzi o macinata cotta per molte ore a fuoco basso. Se non mettete il pomodoro la preparazione è chiamata: ragù bianco.

Oggi amici food rockers vi portiamo a scoprire un'altra ricetta della rock tradition della cucina italiana: un piatto di pasta con il ragù bianco di coniglio. Era una ricetta assai diffusa in passato, divenne popolare più o meno dalla metà dell'ottocento sino agli novanta del secolo scorso; non era infatti raro che anche in piccole abitazioni venissero allevati conigli, con poco venivano sfamati e durante i periodi autunnali o di carestia apparivano nelle tavole, cucinati nelle più svariate maniere: in umido, in salmi', trito, in bianco o al pomodoro.

Il coniglio è una carne bianca, piuttosto magra che si presta anche ai regimi alimentari più restrittivi, tuttavia bisogna fare attenzione in quanto aimè il coniglio è soggetto ad allevamento intensivo, sovra alimentazione e spesso gli vengono somministrati antibiotici, per questo occorre fare attenzione a ciò che si acquista.

Noi vi proponiamo un ragù in bianco di coniglio, leggero ma sapoiritissimo, adatto a tutti i palati ed un primo piatto indubbiamente da servire assolutamente ai vostri ospiti! Il nostro tocco rock nella ricettà è sostituire il tradizionale vino bianco per sfumare con un rosso aromatico e delicato. Quindi mettiamoci ai fornelli e prepariamo la ricetta! Let's rock!

💡 Se volete fare un piatto veramente tradizionale la carne andrebbe tagliata a coltello.

Ingredienti

Per il ragù:

  • 600g carne di coniglio
  • 1 carote
  • 2 scalogni
  • 2 coste di sedano
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 foglia di alloro
  • 1 rametto di timo e rosmarino
  • 1 litro di brodo vegetale
  • un bicchiere di vino rosso aromatico
  • olio extra vergine di oliva 
  • qb sale e pepe

Per mantecare la pasta:

  • fondo di carne (facoltativo)
  • qb burro 

Procedimento

1

Per preparare il ragù bianco di coniglio, per prima cosa mettete a scaldare il brodo vegetale. Poi dedicatevi al soffritto: lavate e mondate le carote, sedano e scalogni. Tagliate tutto in un trito grossolano.

2

In una casseruola mettete a scaladare dell'olio extra vergine di oliva e fate ben rosolare a fuoco dolce il vostro trito aggiungendo l'aglio in camicia e le erbe aromatiche.

3

Una volta che il trito di verdure sarà dorato, quindi ben rosolato, aggiungete la carne di coniglio, precedentemente tagliata a coltello se non disponete di un macinato, facendo rosolare ed insaporire ben bene sempre a fuoco lento.

4

Sfumate adesso con del vino rosso, aggiustate di sale e pepe e aggiungete un paio di mestoli di brodo.  Lasciate cuocere a fuoco molto lento per almeno 2 ore, aggiungete brodo di tanto in tanto se necessario.
Trascorso il tempo, togliete le erbe aromatiche e l'aglio.

5

Mettete sul fuoco la pentola con l'acqua salata e quando bolle buttate la pasta. Mantecate i vostri rigatoni con una noce di burro, e se lo avete un paio di cucchiai di fondo bruno di carne (facoltativo). 

Una spolverata di pepe e i vostri rigatoni al ragù bianco di coniglio sono pronti per essere gustati! That's rock!

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? Aggiungete del fondo bruno di carne nella salsa del ragù.

♫ Food rockers nostalgici del vinile, a questo link potete acquistare l'album It's Frightening dei White Rabbits

Strumenti utilizzati nella ricetta

Alessi Casseruola Bassa a Due Manici
Padella da wok
Pentole Agnelli ALMA111B28
Wüsthof 4582/20 - Coltello cuoco, 20 cm

Ricette correlate

Crostata Tiramisù
Crostata Tiramisù
Tagliatelle al ragù di anatra
Tagliatelle al ragù di anatra
Mezze maniche salsiccia, asparagi e pecorino
Mezze maniche salsiccia, asparagi e pecorino
Risotto salsiccia e melanzane
Risotto salsiccia e melanzane
Risotto al radicchio di Treviso, salsiccia e formaggio ubriaco
Risotto al radicchio di Treviso, salsiccia e formaggio ubriaco
Orecchiette seppie e puntarelle
Orecchiette seppie e puntarelle

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON
Donate con PayPal

Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.