Ricette : Primi

Lithium - Nirvana
Risotto ai finferli
  • Preparazione ~30 min
  • Cottura ~20 min
  • Ingredienti per 4 persone
  • Costo: Medio
  • Difficoltà: Bassa

Risotto ai finferli

4,3/5

Ormai sapete benissimo che uno dei nostri piatti irrinunciabili è il risotto. Oggi torniamo alla cucina tradizionale italiana con una classica ricetta: risotto ai finferli. Questi funghi dall’aspetto unico, chiamati anche gallinacci, sono una vera prelibatezza e noi amiamo mangiarli in tutte le salse. 

I finferli forse non sono nobili come il tartufo e i porcini, ma sicuramente degni di appartenere alle fasce di gusto più elevate dei frutti del sottobosco, apprezzati moltissimo in cucina. Vengono raccolti nei boschi in particolare sotto querce, faggi ed abeti rossi, nel periodo estate-autunno soprattutto dopo abbondanti piogge.

La ricetta di questo risotto si distingue per l’inebriante aroma che sprigionano i finferli in cottura fino al momento di servirlo in tavola, è un vero trionfo di profumi autunnali! Taste rock!

💡La pulizia dei finferli è relativamente semplice e rapida. Per prima cosa rimuovere ogni traccia di terriccio aiutandosi con un panno umido.Con la punta di un coltello bisogna togliere le diverse impurità e tagliare poi il fungo a fette nel senso della lunghezza. Per eliminare anche il più piccolo residuo di terra, si può procedere lavando i funghi sotto un forte getto d’acqua. 

Ingredienti

  • 200g di funghi finferli freschi 
  • 280g di riso Carnaroli
  • 0,5 litri di vino bianco secco 
  • qb burro
  • qb Parmigiano Reggiano
  • qb olio di oliva
  • qb sale e pepe
  • 1 spicchio d'aglio
  • timo fresco

Procedimento

1

Per cominciare pulite i funghi finferli come da consiglio sopra nella descrizione. Scaldate un filo d'olio in una padella con uno spicchio d'aglio e del timo fresco. Saltate i funghi e portateli a cottura. Una parte teneteli per la guarnizione del piatto, l'altra aiutandovi con un frullatore ad immersione riduceteli a crema.

2

In una padella dai bordi alti iniziate a tostare il riso, senza l'aggiunta di grasso, poi sfumate con un bicchiere di vino bianco e iniziate a portare a conclusione la cottura del riso.

3

A 3/4 di cottura del riso, trasferite la crema di finferli dentro la pentola con il riso e portate a conclusione la cottura del riso.

4

Portate a conclusione la cottura, lasciate stemperare leggeremente il riso e poi mantecate con qualche cubetto di burro e parmigiano. Aggiungete sale, pepe e perché no una spolverata di prezzemolo o timo fresco.
Servite il risotto finendo con i funghi lasciati da parte e un filo d'olio. That's rock!

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? Quando servite aggiungete del guanciale croccante.

♫ Food rockers nostalgici del vinile, a questo link potete acquistare l'album Nevermind dei Nirvana 

 

Ricette correlate

Risotto agli asparagi e speck
Risotto agli asparagi e speck
Risotto con nocciole e liquirizia
Risotto con nocciole e liquirizia
Risotto salsiccia e melanzane
Risotto salsiccia e melanzane
Risotto al radicchio di Treviso, salsiccia e formaggio ubriaco
Risotto al radicchio di Treviso, salsiccia e formaggio ubriaco
Risotto al radicchio di Treviso
Risotto al radicchio di Treviso
Risotto rosso integrale e tempura di gamberi
Risotto rosso integrale e tempura di gamberi

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Follow us on Instagram!
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON
Donate con PayPal

Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.