Ricette : Primi

Smile Like You Mean It - The Killers
Risotto funghi e liquirizia
  • Preparazione ~20 min
  • Cottura ~20 min
  • Ingredienti per 4 persone
  • Costo: Medio
  • Difficoltà: Bassa

Risotto funghi e liquirizia

4,4/5

Amici food rockers partiamo dalla classica ricetta del risotto mainstream per eccellenza, ovvero il risotto ai funghi, ma aggiungiamo un tocco di liquirizia per dare una spinta rock alla preparazione e farlo diventare un piatto gourmet da portare sulla vostra tavola.

La liquirizia era una pianta importante sia nell'antico Egitto,  che in Assiria ma anche in Cina più di 5.000 anni fa. Nota nell'antica medicina greca, è stata introdotta tardi in Europa dai frati domenicani.  Tuttoggi I medici cinesi la prescrivono per curare la tosse, i disturbi del fegato e le intossicazioni alimentari. 

Quindi food rockers non lasciamo la liquirizia confinata in gelateria o in distilleria, ma portiamola più spesso nel piatto! La potete trovare in erboresteria oppure la potete acquistare qui.

Ingredienti

  • 200g di funghi freschi (o un sacchetto di porcini secchi)
  • 280g di riso Carnaroli
  • 0,5 litri di vino bianco secco 
  • qb liquirizia in polvere (acquista qui)
  • qb burro
  • qb Parmigiano Reggiano
  • qb olio di oliva
  • qb sale e pepe
  • 1 spicchio d'aglio
  • timo fresco

Procedimento

1

Per prima cosa mettete sul fuoco un pentolino di acqua calda o brodo vegetale che vi servirà per bagnare il riso in cottura.

2

Pulite e mondate i funghi, tagliateli a vostro piacimento e saltateli in padella con un  filo d'olio, uno spicchio d'aglio e qualche rametto di timo fresco. Spegnete il fuoco a 3/4 di cottura e lasciateli li nella padella.

3

In una padella dai bordi alti iniziate a tostare il riso, senza l'aggiunta di grasso, poi sfumate con un bicchiere di vino bianco e iniziate a portare a conclusione la cottura del riso.

4

A 3/4 di cottura del riso, rimettete sul fuoco i funghi, sfumateli con del vino bianco e trasferite il tutto dentro la pentola con il riso. 

5

Portate a conclusione la cottura, lasciate stemperare leggeremente il riso e poi mantecate con qualche cubetto di burro e parmigiano. Aggiungete sale, pepe e perché no una spolverata di prezzemolo o erba cipollina.
Servite il risotto finendo con una bella spolverata di liquirizia e un filo d'olio.

 

Consigli

♫ Food rockers nostalgici del vinile, a questo link potete acquistare l'album Hot Fuss dei The Killers

 

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Follow us on Instagram!
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON

Clicca il logo e prosegui su paypal.com