Ricette : Piatto unico

London Calling - The Clash
Uova in camicia, spinaci saltati e salsa olandese
  • Preparazione ~15 min
  • Cottura ~5 min
  • Ingredienti per 2 persone
  • Costo: Basso
  • Difficoltà: Bassa

Uova in camicia, spinaci saltati e salsa olandese

3/5

È il weekend, vi siete svegliati tardi per la colazione ma troppo presto per il pranzo? La risposta è prepararci un bruch: caffè, uova in camicia, pane tostato e spinaci saltati!

Le uova in camicia o anche uova pochè se volete fare bella figura, sono una delle tante cotture che può avere un solo ingrediente: le uova. “L’uovo in camicia insomma, non è altor che un uovo à la coque privo del guscio”. Lo diceva  il maestro indiscusso della cucina classica Escoffier nella sua Guida alla Grande Cucina. A prima vista difficile da preparare, è invece alla portata di tutti basta seguire dei semplici passi e consigli. Quello principale è sicuramente freschezza delle uova, poi la temperatura dell’acqua è fondamentale, deve rimanere tra i 90-95°.

Ingredienti

  • 4 uova freschissime
  • 500g di spinaci
  • 4 fette di pane
  • 6 fette di bacon
  • 1 spicchio d'aglio
  • qb olio di oliva
  • qb burro
  • qb sale e pepe

Per la salsa olandese

  • 1 scalogno
  • qb vino bianco secco
  • qualche grano di pepe
  • 1 tuorlo
  • qb burro chiarificato
  • qb aceto

Procedimento

1

Per la salsa olandese. Preparare la riduzione acida con scalogno in brunoise, vino bianco secco, pepe in grani e ridurre. ( Esempio: da 1/3 di bottiglia di vino a 2-3 cucchiai)
Stemperare in bagnomaria un tuorlo con un po' di acqua e riduzione (con sale sciolto all'interno). Successivamente lontani dal calore aggiungere burro chiarificato a filo e montare. Aggiustare con 2 gocce di aceto, sale e pepe alla fine.

2

Per la guarnizione di spinaci. Pulire bene e mondare gli spinaci. Sfogliarli e saltarli in una padella calda con olio, aglio e se volete del peperoncino fresco. Salate e pepate.

3

Cuocere le uova in acqua a 90-95° salata e acidulata per circa 3 minuti. Prima di versare le uova in acqua create un vortice con il cucchiaio, in modo lento e regolare senza allargare troppo il diametro fino a quando il movimento dell’acqua prosegue da solo. Ora versate al centro del vortice l’uovo facendolo scivolare lentamente dal contenitore che deve sfiorare l’acqua. Scolare successivamente in una bowl d'acqua fredda e servire.

4

Servite impiattando le uova su delle fette di pane tostato, spinaci saltati e salsa olanede. Godetevi le uova con una bella tazza di caffè.

 

Consigli

Cari food rockers una volta che sapete fare le uova in camicia come il giro di basso di London Calling, potete guarnirle come preferite: brodi, salse, vegetali, tartufo. A voi la creatività! 

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Follow us on Instagram!
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON

Clicca il logo e prosegui su paypal.com