Ricette : Primi

Get It On - T. Rex
Tortelli di zucca, amaretti e gorgonzola
  • Preparazione ~80 min
  • Cottura ~10 min
  • Ingredienti per 4 persone
  • Costo: Basso
  • Difficoltà: Bassa

Tortelli di zucca, amaretti e gorgonzola

4,5/5

Uno dei piatti celebri della tradizione di Mantova sono i tortelli di zucca, la cui ricetta è codificata sin dal Rinascimento con il segno del gusto dell’epoca: agrodolce, con ingredienti di certo inusuali come gli amaretti e la mostarda mantovana di pere.

Oggi abbiamo deciso di utilizzare la nostra zucca dell'orto per preparare tortelli si di zucca ma non con la classica ricetta mantovana. La nostra ricetta sarà: tortelli di zucca, amaretti e gorgonzola.

Il sound è rock, il gusto di più, quindi non vi resta che provarla!

Ingredienti

Per la pasta

  • 200g di farina
  • 100g di uova

Per il ripieno

  • 250g di zucca pulita
  • 100g di gorgonzola
  • 6 amaretti
  • 50g di parmigiano
  • qb olio extravergine di oliva
  • qb noce moscata
  • qb sale e pepe
  • timo

Per il condimento

  • 60g burro
  • salvia fresca
  • 4 amaretti sbriciolati
  • qb sale e pepe

Procedimento

1

Iniziate la preparazione dei tortelli di zucca, amaretti e gorgonzola dall'impasto. Per prima cosa impastare la pasta fresca mettendo tutti gli ingredienti in una planetaria, oppure impastare a mano creando la consueta fontana di farine. Lasciare riposare in frigo avvolto da pellicola.

2

Proseguiamo con la preparazione della farcia, facendo cuocere in forno a 180° per 30-40 minuti la zucca pulita con un filo d'olio, sale e timo fresco. Unite in un mixer alla zucca cotta il gorgonzola, gli amaretti, parmigiano, olio, sale e pepe. ricotta, un trito di erba cipollina fresca, sale, pepe, noce moscata e una manciata di parmigiano. Inserite il composto in una sac-a-poche e fate raffreddare in frigo un paio d'ore.

3

Stendete le sfoglie di pasta, con un aiuto di un coppa segnate leggermente la sfoglia in modo da andare a inserire la farcia all'interno di ogni cerchio segnato. Sovrapponete un'altra sfoglia e con l'aiuto di un coppa pasta più piccolo chiudete e cercate di fare uscire l'aria. Tagliate con il coppapasta per ravioli, o uno più grande.

4

Nel frattempo preparatevi l'acqua per cuocere i ravioli, ci impiegheranno un paio di minuti di cottura. In una padella scaldate il burro con la salvia e una spolverata di pepe, poi scolate i ravioli e saltateli nel burro. 
Ora non vi resta che impiattare con una cascata di amaretti sbriciolati. Servite ai vostri ospiti e godetevi il viaggio culinario! That's rock!

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? Quando servite aggiungete una spolverarta di semi di zucca tostati.

♫ Food rockers nostalgici del vinile, a questo link potete acquistare l'album Electric Warrior dei T - Rex 

 

Ricette correlate

Tortelloni pesto e ricotta
Tortelloni pesto e ricotta
Tortelli al salmone, crema di topinambur e dragoncello
Tortelli al salmone, crema di topinambur e dragoncello
Tortelli con pastinaca, scampi e bisque
Tortelli con pastinaca, scampi e bisque
Tortelli di branzino in brodo di lenticchie rosse
Tortelli di branzino in brodo di lenticchie rosse
Spaghetto quadro integrale alle zucchine
Spaghetto quadro integrale alle zucchine
Uova pochè, noodles di zucca e spinaci
Uova pochè, noodles di zucca e spinaci

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Follow us on Instagram!
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON
Donate con PayPal

Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.