Ricette : Primi

Little Black Submarines - The Black Keys
Tortelli di branzino in brodo di lenticchie rosse
  • Preparazione ~150 min
  • Cottura ~10 min
  • Ingredienti per 4 persone
  • Costo: Medio
  • Difficoltà: Elevata

Tortelli di branzino in brodo di lenticchie rosse

4,9/5

Amici food rockers questa ricetta l'abbiamo realizzata ispirati dal contest del Gambero Rosso con ingrediente principale le lenticchie.

Pensando a questo legume abbiamo deciso di esaltarlo in un brodo, accompagnato da tortelli di pasta fresca con un ripieno elegante e delicato di branzino.  Per finire e dare un tocco rock, aggiungiamo delle lenticchie verdi soffiate a guarnire il patto con dello spinacino fresco. 

Cosa aspettate, provatela! Potete stupire i vostri ospiti dal patato gourmet inserendola nel menu del cenone di Natale o Capodanno. Fateci sapere come andrà!

 

Ingredienti

Per il brodo di lenticchie rosse

  • 500g lenticchie secche rosse
  • 35g concentrato di pomodoro
  • 2 carote
  • 4 gambi di sedano
  • 1 cipolla bionda o bianca dolce
  • 1 spicchio d'aglio
  • 3-4 foglie di alloro
  • 1 rametto di rosmarino
  • qb olio extravergine d'oliva
  • 2 litri d'acqua

Ingredienti per la pasta fresca

  • 500g farina 00
  • 5 uova medie
  • 2 tuorlo
  • un pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno di branzino

  • 4 filetti di branzino fresco pescato
  • 1 spicchio d'aglio
  • 3-4 cipollotti 
  • 3-4 rametti di maggiorana fresca
  • 2-3 foglie di alloro
  • qb olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Per guardire il piatto

  • 30g di lenticchie verdi
  • 1 litro di olio di semi per friggere
  • 1 mazzo di spinacini freschi
  • qualche fogliolina di maggiorana fresca
  • un pizzico di polvere di spinaci

Procedimento

1

Iniziamo la preparazione dei tortelli di branzino in brodo di lenticchie proprio dal brodo. Lavate e mondate le verdure. Fate un taglio a mirepoix e quindi rosolate sedano, carote, cipolla  in un filo di olio con uno spicchio di aglio, l'alloro e il rosmarino.

2

Unite le lenticchie, lasciatele rosolare un minuto e coprite con i due litri di acqua fredda. Aggiungete successivamente quando arriva a bollore, il concetrato di pomodoro.

3

Lasciate ridurre il tutto, circa un'ora e mezzo due. Filtrate tutto con un colino così da ricavare il brodo di lenticchie; tenetelo in caldo in un'altra casseruola a fuoco bassisimo. Potete tenere le lenticchie rimaste per fare delle crocchette  oppure un pâté cremoso. 

4

Iniziate la preparazione delle lenticchie verdi da soffiare. Cuocetele in acqua bollente salata, raffreddatele, stendetele in una teglia e mettetele in forno secco per almeno 2 ore a 100°.
Una volta seccate, friggetele a 170° con olio di semi. Lasciatele da parte per guarnire il piatto.

5

Nel frattempo preparate il ripieno di branzino. In una casseruola rosolate un trito di cipollotti e aglio con gli aromi in un filo d'olio d'oliva. 
Aggiungete i filetti di branzino, privi di pelle, squame e lische. Rosolate per qualche minuto, bagnate con un mestolo di brodo di lenticchie e lasciate andare fino a che non si sfalderanno. 

6

Quando i liquidi si saranno ristretti, togliete dal fuoco, frullate il composto e lasciatelo riposare in frigorifero fino all'utilizzo.

7

Preparate l'impasto per i tortelli. Impastate la farina con i tuorli, le uova e un pizzico di sale fino a ottenere un composto sodo e liscio. Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero per 20-30 minuti.

8

Prima di confezionare i tortelli, inserite il ripieno di branzino ormai freddo in una sac-a-poche. Iniziate a stendete la pasta in sfoglie sottili, coppatela con un coppa pasta di 6 cm di diametro. Disponete al centro di ogni cerchio una noce di ripieno e chiudete i tortelli.

9

Lessate i tortelli in acqua bollente salata, scolateli in una bowl con un filo d'olio extravergine di oliva. Distribuiteli nei piatti e aggiungete il brodo caldo. Completate il piatto aggiungendole le lenticchie soffiate e degli spinacini freschi precedentemente coppati,  qualche fogliolina di maggiorana e un filo d'olio.

That's rock folks!

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? Aggiungete degli spinacini freschi e polvere di spinaci.

♫ Food rockers nostalgici del vinile, a questo link potete acquistare l'album El Camino dei The Black Keys.

 

Ricette correlate

Ravioli di ricotta e patate con burro al tarfufo
Ravioli di ricotta e patate con burro al tarfufo
Ravioli patate, pecorino, menta e pomodoro
Ravioli patate, pecorino, menta e pomodoro
Ravioli del plin, Casatella DOP e brodo di canocchie
Ravioli del plin, Casatella DOP e brodo di canocchie
Ravioli Cavolo nero e Salsiccia
Ravioli Cavolo nero e Salsiccia
Ravioli integrali spinaci e ricotta
Ravioli integrali spinaci e ricotta
Ravioli con Crema di Carbonara
Ravioli con Crema di Carbonara

1 Commenti

  1. 18 Febbraio 2020
    Mary

    WAW

    Rispondi

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON
Donate con PayPal

Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.